Indice delle opzioni binarie: Scambiare l’IBEX-35 con le opzioni digitali

Il trading nelle opzioni binarie permette di negoziare su una varietà di attività sottostanti come ad esempio indici, forex, materie prime ed azioni. Ecco un articolo dedicato alla presentazione e alla storia dell’IBEX 35, un indice azionario spagnolo, questo documento illustra anche l’opportunità di scambiare tale indice nell’ambito delle opzioni binarie.

Presentazione dell’ibex 35: Fondato nel 1992, l’IBEX 35 è composto dalle 35 maggiori società spagnole che sono oggetto delle più grandi transazioni alla Borsa di Madrid. L’IBEX 35, riunisce le maggiori capitalizzazioni di mercato con società come il Grupo Santander, BBVA nel settore bancario e Iberdrola nel settore energetico e della telefonia per le telecomunicazioni. Quindi l’IBEX 35 è un indice azionario che riflette la situazione finanziaria delle imprese spagnole, viene aggiornato ogni sei mesi da un comitato di esperti sotto l’egida del Bolsas y Mercados Españoles.

La storia dell’IBEX 35: Dopo aver iniziato con un valore di 3000, l’IBEX 35 è aumentato considerevolmente nel corso degli anni 2000 passando sopra la barra dei 12.000 punti, l’indice azionario però è poi sceso dopo lo scoppio della bolla di Internet. In seguito, l’IBEX 35 ha avuto una ripresa nel raggiungere i 15.000 punti. Tuttavia, la crisi nel settore immobiliare del 2008 negli Stati Uniti, ha fatto scendere l’indice azionario intorno ai 10000 punti.

Le opportunita di negoziare l’ibex 35 con le opzioni binarie: Un indice azionario riflette l’economia di un paese e nel contesto delle opzioni binarie, sarà interessante esaminare i dati macroeconomici e le dichiarazioni dei leader al fine di valutare il loro impatto sull’IBEX 35. Consultate ora il nostro comparatore dei 10 migliori intermediari nelle opzioni binarie ed effettuate subito un deposito!

 

Admin

Lascia un commento


*