Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

STRATEGIA VINCENTE TESTATA

modificato maggio 2014 in Argomenti vari
salve a tutti. vorrei condividere con voi una strategia che ho avuto modo di testare con successo ed avere un parere al riguardo. se consideriamo ad esempio i cambi eur/usd e gbp/usd vediamo che essi sono generalmente correlati. il cambio eur/gbp e' la risultante della differenza dei due. personalmente seguo eur/usd e gbp/usd utilizzando un fascio di medie mobili (14, 26,50,100). nel momento in cui ad es. eur/usd si trova sopra la media 14 e gbp/usd si trova sotto la media 50 significa che il cambio eur/gbp e' salito molto per cui e' probabile che quando eur/usd e gbp/usd rientreranno verso il loro valore medio, eur/gbp scendera'. la mia strategia consiste nel cominciare ad entrare su eur/gbp quando i due cambi 'madre' si trovano uno in ipercomprato e l'altro in ipervenduto. a questo punto ricerco il punto massimo spostando eventualmente le scadenze ed applicando dei multipli della posizione immessa (applico la martingala con 4 multipli massimo, es. 10, 30, 90, 270). bisogna premettere che quando si crea sui due cambi 'madre' un gap (uno compratissimo ed uno vendutissimo) si determina per forza un punto di massimo su eur/gbp. qualora i cambi anche aumentassero in parallelo non toccherebbero comunque il punto massimo raggiunto. analoga considerazione vale per i minimi (caso gbp/usd comprato e eur/usd venduto). analoga considerazione vale per aud/usd e nzd/usd come cambi 'madre e aud/nzd come cambio 'figlio'
Accedi oppure Registrati per commentare.